On air il nuovo spot della Fiat Freemont Black Code

Era stata anticipata da una campagna affissioni nello scorso dicembre presso le principali stazioni sciistiche italiane, ora è arrivata anche in tv. Si tratta della nuova comunicazione targata Fiat Freemont Black Code che, da qualche giorno, è “on air” sui princpali canali televisivi, terrestri e satellitari ma anche sulle principali emittenti radiofoniche nazionali.
Lo spot televisivo, che è stato girato sulle nevi di Valtournenche-Cervinia (rinomata località sciistica della Valle d’Aosta), simula un’eclisse di sole ed ha l’obiettivo di mettere in evidenza la doppia anima della nuova versione del modello che, secondo Fiat, coniuga flessibilità e funzionalità con uno stile moderno ed originale. Il filmato ha una durata di 30 secondi ed è stato firmato da Leo Burnett.
Secondo Fiat la nuova vettura presenta una doppia anima, ideale per chi la acquista sia per le sue caratteristiche funzionali (comoda, spaziosa, con sette posti) sia per chi la desidera per le proprie preferenze personali (performante, bella, anche con trazione integrale). Insomma – secondo Fiat – un’auto di famiglia grazie alla quale non si deve rinunciare agli aspetti più emotivi del possesso di una vettura. In pratica, con questo spot si ribadisce il posizionamento di successo “Tutte le auto che vuoi” che ha permesso a Fiat Freemont di conquistare clienti molto diversi, coniugando flessibilità e funzionalità con uno stile moderno e originale, che la nuova versione esalta.
Fiat Freemont Black Code presenta alcuni elementi caratteristici e distintivi proposti con particolari finiture nere (la griglia frontale e le calotte specchi retrovisori, le cornici dei proiettori anteriori, le barre portatutto e lo skidplate), tali da connotare in maniera decisa l’estetica dell’auto. A questi particolari si aggiungono gli interni in pelle nera e la vernice metallizzata di serie in 4 tonalità (nero Tenore, grigio Colosseo, grigio Argento, rosso Passione) più una tristrato opzionale (bianco Perla).
Fiat Freemont Black Code è disponibile con il motore 2.0 Multijet II 16v da 170 cv, sia nella versione 4×2 con cambio manuale – in vendita a partire da 33.300 euro – sia in quella AWD esclusivamente con un cambio automatico a 6 rapporti (il cui prezzo parte da 36.850 euro) che adotta una trazione integrale attiva AWD di tipo “on demand” con una centralina elettronica che, tramite sensori, rileva l’aderenza delle quattro ruote e decide quando trasmettere trazione al posteriore.
Una promozione, riservata al mese di febbraio, consente di avere la versione AWD con cambio automaticoa a 6 rapporti allo stesso prezzo dei modelli a due ruote motrici.
Fabio Rubero

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *